Biografia



Nel 2006 ho conseguito la laurea in Psicologia, indirizzo Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con una tesi sperimentale dal titolo “La valutazione di abilità cognitive in bambini della scuola materna”.

Dal 2008 sono iscritta alla sezione A dell’Albo Professionale degli Psicologi della Regione Emilia Romagna con il N. 5674, avendo ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione dopo il regolare superamento dell’Esame Di Stato presso l’Università di Parma.

Nel 2012 ho conseguito la specializzazione quadriennale in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo Comportamentale presso la scuola di formazione  “Studi Cognitivi” di  Milano, con una tesi dal titolo: “La prevenzione dei Disturbi Alimentari via web. Il progetto ProYouth”.

Nel 2011 ho effettuato un periodo di sei mesi di tirocinio presso il Servizio di Psicologia dell’Ospedale San Giacomo di Ponte dell’Olio (PC), svolgendo attività di psicodiagnostica e colloqui di sostegno alla salute con l’obiettivo di valutare il disagio e la sofferenza emotiva che accompagnano i pazienti in riabilitazione cardiovascolare per ripristinare un adeguato livello di funzionamento psicologico e di qualità di vita.

Dal 2007 al 2014 ho lavorato come educatrice di sostegno scolastico ed educativo presso alcuni Centri Educativi rivolti a bambini e ragazzi frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Piacenza.

Dal 2007 al 2012 ho collaborato con l’Unità Operativa Neuropsichiatria Psicologia Infanzia e Adolescenza presso l’AUSL di Piacenza, svolgendo attività di psicodiagnostica, diagnosi e terapia per patologia neuropsichica a minori in età evolutiva. Ho acquisito una certa esperienza nella somministrazione e valutazione di test atti a misurare le abilità cognitive, l’autostima, la depressione, i disturbi dell’apprendimento e l’iperattività. Ho svolto attività di training sulle abilità emotive con bambini e adolescenti affetti da ADHD, DSA, Autismo, Sindrome di Asperger. Ho trattato adolescenti con problematiche legate all’ansia, alla depressione ed ai disturbi alimentari.