Ambiti di Intervento


  • Attacco di panico
    L’Attacco di Panico è caratterizzato dall'improvviso verificarsi di un senso di paura senza alcun motivo particolare o apparente, durante il normale svolgimento delle attività quotidiane. Tachicardia, sudorazione, tremore, sensazione di soffocamento, dolore al petto, nausea, paura di morire o di impazzire, brividi o vampate di calore sono solo alcuni dei sintomi che caratterizzano un attacco di panico.

  • Fobia specifica
La Fobia specifica è la paura marcata e persistente provocata dalla presenza di un oggetto o di una situazione specifica (ad es. volare, animali, sangue, ecc.)

  • Fobia sociale
La Fobia Sociale consiste nella paura intensa e pervasiva di trovarsi in una situazione, generalmente pubblica, potenzialmente umiliante, in cui si è esposti al giudizio altrui e in cui si teme di essere valutati negativamente.

  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo (DOC)
Il Disturbo Ossessivo Compulsivo è caratterizzato dalla presenza di pensieri, immagini o impulsi ricorrenti che creano allarme o paura e che costringono la persona a mettere in atto comportamenti ripetitivi o azioni mentali. Tali manifestazioni impegnano molto tempo o causano forte stress.

  • Disturbo Post-traumatico da Stress
Il Disturbo Post-traumatico da Stress. La persona ha vissuto o assistito ad uno o più eventi che hanno implicato morte o minaccia di morte o gravi lesioni o minaccia all’integrità fisica propria o altrui. Ha sperimentato paura intensa, sentimenti di impotenza o di orrore.

  • Disturbo d’ansia generalizzato
Il Disturbo d’Ansia Generalizzato è caratterizzato da un costante, e peraltro ingiustificato, senso di preoccupazione verso qualsiasi evento che raggiunge una tale gravità da causare una sintomatologia che persiste per almeno sei mesi.

  • Ipocondria o Ansia per la salute
L’Ipocondria o ansia per la salute ha come credenza centrale la paura o la preoccupazione di avere una grave malattia fisica, basata sulla errata interpretazione di uno o più segni o sintomi fisici. L'aspetto principale dell'ipocondria è che la paura o la convinzione ingiustificate di avere una malattia persistono nonostante le rassicurazioni mediche.

  • Depressione e disturbi dell'umore

  • Problematiche di supporto per le neo mamme

  • Disturbi del comportamento alimentare: anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata (Binge Eating)

  • Autostima

  • Disturbi sessuali

  • Disturbi del sonno

  • Dipendenza da droghe e alcool

  • Gioco d'azzardo patologico

  • Disagi scolastici e lavorativi

  • Deficit di attenzione e iperattività (ADHD)

  • Disturbi specifici di apprendimento (DSA)

  • Problematiche psicosomatiche

  • Disagi evolutivi e adolescenziali

  • Disturbi di personalità